29 Martiri -  Volley Project  Pignone   3-0

 

La partita

 

Incassiamo la quarta vittoria consecutiva che ci porta in una posizione foriera di rosee aspettative.

Abbiamo assistito ad un incontro impegnativo, senza  comunque  dover far ricorso ai livelli di phatos della partita precedente

Persino il nostro  ferreo coach oggi ha emanato un par di sorrisi a fine gara.

Un momento di relax ci vuole ogni tanto , perdindirindina.

Succedeva anche a Sir Winston Churchill tra un bombardamento e l'altro di pigliare per il sellino qualche tecnico di Radio Londra trasmessa dalla BBC.

A volte ci si distrae, si pensa per un attimo ad altre cose anche se con gli occhi siamo presi dalle vicende  del match che si svolge davanti a noi.

Per esempio, chi vi scrive tra uno scambio e l'altro  ogni tanto  pensava alla fumante ribollita con l'olio novo che l'aspettava a casa e alle paghe che la magica Viola  in serata avrebbe dato al Napoli.

Come infatti e' accaduto: 2 scodelle di ribollita in pancia e  2-0 al Napoli col S.Paolo in ebollizione.

E  tre a zero al Pignone volley.

Che seratina.

 

I set

 

1°   set vinto 25-23

2°   set vinto 25-15

3°   set vinto 25-13

 

Un secondo set  che mai ha impensierito da come si e' messo sin dai primi scambi, con distacchi di punteggio  assai elevati.

Invece  il primo e  il terzo  set , gemelli nelle dinamiche , hanno presentato qualche spina.

E d'altronde, si trovano le spine nelle rose, si trovano le lische nel palombo,si trovano le bollette nelle cassette della posta, si puo' trovare anche qualche problematica a giocare a pallavolo.

E' successo che nel primo e terzo set,  le nostre ragazze hanno accumulato vantaggi di notevole portata, ma sedendosi sulla effettiva convinzione di essere superiori nel gioco,  in entrambi i set son state raggiunte  e superate dalle fiorentine, fino ad un "antipatico"  20-21 per loro.

Niente paura, e' bastato rimettere in moto il trend  di impegno e tecnica, che ci e' solito, e i due set sono stati vinti e portati a casa.

Siamo quarti, in modo sempre piu' solitario e staccati dalle altre pretendenti.

 

Prossimamente

 

Sabato sera ore 18 tutti a Calenzano,  ottima compagine  finora seconda ma stasera scivolata in una  sconfitta  con l'EuroRipoli che li ha relegati al terzo posto, appena sopra di noi.

Quindi , occhio al loro desiderio di rifarsi con noi.

Andiamo la' con   convinzione e giocamocela.

 

Addetto stampa

Antonello Vannucci