PVP Volley Viaccia  vs  29 Martiri Volley Gialla  0-3    9/25   21/25  16/25

In questo scontro di ritorno con la formazione di Viaccia, la nostra squadra ha dimostrato la sua superiorità, confermando il risultato ottenuto anche all’andata. Gli attacchi attenti e precisi, uniti a qualche colpo di fortuna a rete, costringono i locali a chiedere il 1° time-out sul punteggio di 6-1 ed il 2° su 14-2. Gramigni n.46 mostra continuità in battuta, Romagnoli n. 61 stupisce le avversarie con pallonetti sporchi e Pezzuoli n.41 realizza numerose chiusure efficaci nel gioco a rete, mentre le locali non riescono a costruire un gioco reale, ed il 1° parziale si chiude sul 25-9. Anche nel 2° set Gramigni n.46 realizza una serie di battute positive, favorite dal nastro, ma i soliti problemi in ricezione consentono all’avversario di avvicinarsi a 14-6; le nostre ragazze si rilassano, mentre il Viaccia inizia a battere bene ed a giocare meglio. Le atlete dei 29 Martiri si svegliano, avvertendo il pericolo, riescono comunque a chiudere anche il 2° parziale sul 25-21. Nel 3° set cominciamo male: la squadra locale tira fuori gli artigli e lo scontro si presenta subito combattuto. A causa delle nostre difficoltà in ricezione e del libero troppo statico, siamo sotto di 2 punti. Meoni n.3 in battuta riporta la squadra in pareggio sul 12-12, e le compagne ritrovano l’equilibrio, mentre il Viaccia va in confusione. Certamente alcuni episodi del terzo set, dove assistiamo a piccole pause, dovute a spiegazioni  tra il 1° e 2° arbitro non aiutano la concentrazione delle atlete, ma ormai la squadra dei 29 Martiri è in volata e chiude l’incontro con ampio margine sul 25-16. Bella prova delle nostre ragazze, che non prendono alla leggera una partita apparentemente “facile”.

Addetto stampa Monica Ticci